Produttori

Categorie

Passapomodoro: scegli il modello più adatto alle tue esigenze

Pubblicato : 07/08/2020 10:10:43
Categorie : Macchine ed attrezzature professionali

macchina spremipomodoro elettrica

Vediamo quali sono i fattori importanti per la scelta del Passapomodoro, che può essere elettrico o manuale a manovella.

Il passapomodoro ha un funzionamento molto semplice, la funzione principale è quella di separare la polpa dalle bucce e semini, in modo da ottenere una salsa liscia e vellulata.

Questo si può ottenere in due modi:  sbollentando o infornando i pomodori, in modo da facilitare il processo della rimozione della buccia oppure, grazie alle nuove tecnologie, lavorare i pomodori ancora crudi, e ridurre i tempi e le fatiche del cuocerle.

La lavorazione dei pomodori può essere effettuata manualmente tramite un passapomodoro manuale o automaticamente con un passapomodoro elettrico.

 Vediamo più nel dettaglio le differenze tra le due tipologie di macchine.

Passapomodoro elettrico

passapomodoro elettrico

E' il modello più diffuso ed utilizzato, in quanto permette la quasi totale automatizzazione del lavoro di macinatura e scarto delle bucce e semi, agevolando molto il lavoro, che risulterà più semplice e meno faticoso.

La caratteristica principale della macchina passapomodoro elettrica, è quella di disporre di un potente motore integrato (a seconda del modello) che permette di macinare e separare velocemente la polpa da buccia e semi.
All'interno di questi passapomodori possono essere inseriti sia pomodori precedentemente sbollentati o cotti al forno, che pomodori crudi.

Usando i pomodori sbollentati in precedenza la salsa ottenuta risulterà più densa, mentre con i pomodori crudi si otterrà una passata più liquida.
Questa differenza è dovuta al fatto che, con la sbollentatura, una piccola percentuale dell'acqua presente nei pomodori si disperde.
I passapomodoro elettrici vengono usati, soprattutto quando dobbiamo macinare grandi quantità di pomodori, in questi casi, la scelta di un modello più grande e potente è d'obbligo.

 

Passapomodoro manuale a manovella

passapomodoro manuale

Questa tipologia di passapomodori manuali, detti anche a manovella, come lo Spremipomodoro Gulliver, sono quelli più pratici e poco ingombranti, non hanno motori interni, e si azionano girando una manovella che metterà in funzione il macchinario, macinando i pomodori e separando le bucce con i semi, esattamente come quello elettrico, ma ovviamente il lavoro risulterà più faticoso per l'operatore.

Proprio perchè sono "manuali", questi passapomodori sono indicati per la produzione di piccole quantità di passate.

Al contrario, i vantaggi di questa tipologia di passapomodoro è legato da un lato alle caratteristiche strutturali, alla praticità di utilizzo e dal prezzo.
Questi modelli infatti risultano particolarmente economici rispetto ai passapomodoro elettrici ed allo stesso tempo sono generalmente più leggeri, maneggevoli e poco ingombranti.
Si tratta tuttavia di prodotti più semplici, spesso realizzati in materiali termoplastici e solitamente privi di funzioni aggiuntive.

Alla pagina Passapomodori del nostro e-commerce, trovate tanti modelli di questo macchinario, sia elettrici che manuali, oltre ai ricambi, come i motoriduttori da 0,80 e 150 Hp.

Condividi questo contenuto

Aggiungi un commento

 (con http://)